Non fa più freddo

Non fa più freddo

qui al polo Nord…

Mamma mi racconta che le tane dei nonni,

un tempo, erano di ghiaccio, ghiaccio duro…

Splendeva il ghiaccio, un tempo, sotto un timido sole…

Di freddo, ghiaccio e neve erano fatte le tane in pieno inverno…

Era lungo l’inverno, anzi sembrava sempre inverno!

Le tane dei nonni, poi, non gocciolavano come quelle di oggi…

Si usciva a primavera da lí…

Quando il sole era più caldo ma non come il sole di oggi…

Mamma ha gli occhi tristi…

Ha paura,

ma non vuole dirmelo…

Ma io lo so perché ha paura:

perchè l’inverno non è più inverno…

perchè l’inverno non è più lungo…

perché il freddo non è più freddo…

perchè il ghiaccio gocciola

e la neve si scioglie tra il sole cocente e le lacrime di mamma…

Gocciola tutto…

Gocciola il freddo, il ghiaccio, la neve.

Gocciola il cuore…

Guardo la mia mamma.

L’unico posto caldo che voglio è il suo abbraccio…

Rivoglio l’inverno dei miei nonni,

le loro tane,

il loro rifugio fino a primavera.

Rivoglio un timido sole

sui ghiacci splendenti…

Rivoglio la neve che resta neve per sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *