Come cactus

Senz’ansia aspetta la pioggia…

Al vento regala la sua bellezza…

Di spine si copre, in ogni stagione….

d’inverno verdeggia, nella nebbia del mattino…

vive d’aria,

vive di sé…

Vive della forza sotto la sua spinosa corazza…

Fiorisce, in piena estate, tra le spine…

le sue spine…

testimoni di una vita che non cambierebbe mai….

2 commenti su “Come cactus”

  1. Fiorisce in tutta la sua bellezza e lascia l’incanto.
    Spinoso e gioioso.
    Dalle spine nascono gioie . È sorprendente!
    Brava sempre, tu Giuditta, a tracciare parole che palpitano. 👏👏👏

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *